Obiettivi

Il GamificationLab sviluppa iniziative didattiche esperienziali, di ricerca multidisciplinare, sperimentazione, prototipazione e sviluppo nel settore della gamification, dei videogiochi e delle simulazioni digitali (incluse le applicazioni interattive per i new media).

Il laboratorio fornisce supporto e competenze specialistiche di dominio a favore degli studenti della Sapienza di Roma. Il progetto mira a formare sul piano teorico e pratico le risorse destinate ad operare nello sviluppo di progetti di gamification e nell'industria videoludica, delle simulazioni e delle applicazioni interattive digitali.

Il laboratorio è aperto a studenti provenienti da diverse facoltà della Sapienza e ha l'obiettivo di favorire lo sviluppo di progetti interdisciplinari e la creazione di applicazioni per diversi contesti d'uso: dall'intrattenimento alla comunicazione, dalla divulgazione scientifica alla valorizzazione e diffusione dei beni culturali, dall'educazione alla riabilitazione, dall'informazione al marketing, dalla formazione all'edutainment, etc.

Il laboratorio prevede il coinvolgimento degli studenti, indirizzati e formati da tutor e professionisti di comprovata esperienza, nella realizzazione di progetti di gamification basati sull'applicazione delle logiche, delle dinamiche e delle tecnologie tipiche dell'industria videoludica.

Il progetto punta a coinvolgere gruppi di studenti, ricercatori e docenti in progetti di cooperazione con imprese, associazioni di categoria, pubblica amministrazione, poli culturali e museali e soggetti finanziari. Il coinvolgimento di industrie, sponsor, venture capitalist e incubatori d'impresa permetterà al laboratorio di operare affinché gli studenti acquisiscano non solo competenze di dominio ma anche competenze manageriali orientate all'imprenditorialità.